Cima di MENNA 2300m. – Domenica 03-Dicembre-2017

Domenica 03-12-2017       Cima di MENNA 2300m.

La cima di Menna è uno dei colossi della Val Brembana.   Il versante occidentale appare come un’imponente barriera rocciosa, il versante meridionale si presenta, invece più boscoso e con ampie zone di pascoli.

ACCESSO: Si esce dalla A4 a Bergamo, si segue la Val Seriana fino a Ponte Nossa dove ci si dirige per Oltre il Colle e si raggiunge ZORZONE.   Dalla piazza dei Caduti si svolta a destra e poi a sinistra, al tornante posteggiare nel piccolo spiazzo a destra dove c’è il cestino (1000m).

ITINERARIO: Dal  parcheggio si segue il segnavia 234 che sale verso Nord nel bosco lungo il versante orografico sinistro della Val Carnera.   A quota 1300m. circa si passa sull’altro versante e si continua sempre nel bosco fino alla cascina Mattuida (1470m).   Si prosegue per pascoli sempre più ripidi fino a raggiungere il bivacco rifugio Palazzi (Maga) collocato al Passo del Menna (2002m).   Si piega a destra -Est- rimontando il costone fino a quota 2150m. e, piegando a Nord, si percorre il tratto di cresta fino alla vetta.   La discesa avviene lungo il medesimo percorso di salita.

RITROVO: via Quarenghi angolo via Kant dove c’è la chiesa Regina Pacis ore 6,30

DISLIVELLO: mt. 1300

TEMPISTICA: ore 3,30-4,00 (solo per la salita)

CLASSIFICAZIONE: scialpinismo MS / ciaspole E

EQUIPAGGIAMENTO: in base all’innevamentro che potremmo trovare lungo il percorso e sulla cresta, si consiglia piccozza e ramponi

ABBIGLIAMENTO: adeguato alla stagione invernale e/o attività

QUOTE di Partecipazione: Soci G.E.S.A.-C.A.I. €. 3,00 # Soci C.A.I. €. 4,00 #  NON soci C.A.I. €. 5,00 + Assicurazione Infortunistica e Soccorso Alpino €. 9,00

La gita si svolgerà con auto proprie; ciascun passeggero dividerà le spese di viaggio A/R con il proprio autista.

 

Comments are closed.