23 Febbraio 2020 > PUNTA della REGINA 2388m.

23 Febbraio 2020

PUNTA della REGINA 2388m. per il Colle Ranzola > Scialpinismo – Ciaspole

NB.: in base alle condizioni di innevamento e/o meteo le gite potrebbero subire variazioni di programma

ACCESSO : Autostrada Milano-Aosta >uscita Pont-St Martin >indicazioni per Gressoney Saint-Jean >indicazioni per seggiovia Weissmatten. Parcheggiare presso la seggiovia Weissmatten.

ITINERARIO (sintetico): Dal parcheggio della seggiovia, passare a destra della pista fino a incontrare le case di Rando e andare a incrociare il sentiero numero 3 che porta al colle Ranzola; salire ripidamente nel bosco. Ignorato sulla sinistra il bivio per l’alpe Cialvrina, si resta sul sentiero 3 e si passa ben presto nei pressi dell’Alpe Ranzola 1892m. ma senza arrivarci. Si continua e uscendo dal bosco si giunge (con un ripido strappo finale) al colle Ranzola 2170m, adornato da una Madonnina e da un’accogliente cappella che puo’ fungere da riparo in caso di vento e freddo. Dal colle Ranzola si segue il filo di cresta che, con vari saliscendi che porta alla gobba finale della Punta della Regina 2388m.

DISCESA: stesso itinerario della salita

DIFFICOLTA’: BS >medio sciatore # MR >medio racchettatore

DISLIVELLO : 1050 m.

TEMPISTICA : 3,30 solo salita e in base alle condizioni di innevamento

ATTREZZATURA : sci-alp. / ramponi / ciaspole

ABBIGLIAMENTO : Adeguato alla gita e stagione

RITOVO/PARTENZA: via G.Quarenghi ang. via E.Kant dove c’è la chiesa Regina Pacis ore 6,00

ISCRIZIONI : Presso la sede G.E.S.A.-C.A.I.via E.KANT n.8 -20151- Milano il Giovedì sera dalle ore 21,00 alle ore 23,00

SMS: 339.4898386 Umberto # 338.2920938 Chiara # 339.1296657 Guido

e.mail: infogesacai@gmail.com

QUOTE: Soci G.E.S.A.-C.A.I. €.3,00 # Soci C.A.I. €.4,00 # Non Soci C.A.I. €.5,00 + €.9,00*

                                                                      *(Assicurazione Infortunistica+Soccorso Alpino)

La gita si effettuerà con auto proprie; ciascun passeggero dividerà le spese A/R con il proprio autista.

Il G.E.S.A.-C.A.I DECLINA OGNI RESPONSABILITA’ PER IL CASO DI INCIDENTI AI PARTECIPANTI

No comments yet.

Lascia un commento