24 Settembre 2017 # GRIGNA SETTENTRIONALE (2410m.) – Via del Nevaio

Domenica 24 Settembre 2017

Si sale alla Grigna Settentrionale attraverso un percorso alternativo, lungo un canalone che in anni particolarmente nevosi e freddi può conservare un “nevaio” anche nei mesi più caldi.

ACCESSO: Si giunge a Lecco, si prosegue per Esino Lario dove si gira per Cainallo, si raggiunge quindi il Vo’ di Moncodeno dove si parcheggia nello spiazzo a pagamento (1453m.)

ITINERARIO: Si prende il sentiero per il rifugi Bogani, che dopo una rampa iniziale si prosegue con sali e scendi lungo la Costa di Prada.  Superato il bivio per il rif. Bietti, si scende fino al fondo di Val delle Lavinie e quindi si sale decisamente al rifugio Bogani (1816m.).  Ci si dirige verso il Passo Zappel e, poco prima di esso (verso destra) a sinistra si ha la parete del Pizzo della Pieve, si guadagna il canalone detritico del “Nevaio” che si segue per intero fino alla cresta.  Si segue un canalino per raggiungere la vetta.  Per la discesa si può percorrere la via “Ganda” fino al rifugio Bogani seguendo il sentiero n.25 che all’inizio presenta diversi tratti con catene.  Raggiunto il rif. Bogani, per tornare alla macchina si percorre la stessa strada della salita.

RITROVO: via Quarenghi angolo via Kant dove c’è la chiesa Regina Pacis ore 7,00

DISLIVELLO: 957m.

TEMPISTICA: 5,30 – 6,00 ore

CLASSIFICAZIONE: EE

ABBIGLIAMENTO: adeguato all’escursione/stagione

ATTREZZATURA:

QUOTE PARTECIPAZIONE: Soci G.E.S.A.-C.A.I. €. 3,00 # Soci C.A.I. €. 4,00 # Non Soci C.A.I. €. 5,00 + ASSICURAZIONE INFORTUNISTICA €. 9,00

La gita si svolgerà con auto proprie; ciascun passeggero dividerà le spese di viaggio A/R con il proprio autista

Comments are closed.