09 GIUGNO 2019 – Sentiero dei Contrabbandieri (Sentiero TORTI)

09 GIUGNO 2019

Sentiero dei CONTRABBANDIERI (Sentiero TORTI)

Questo percorso panoramico è un mix tra una via alpinistica facile e un percorso con tratti attrezzati anche molto difficili.   Il tracciato non può essere considerato una vera e propria via ferrata, ma piuttosto un percorso alpinistico a sviluppo orizzontale, che alterna tratti di arrampicata anche attrezzati con cavi, ad altri più facili da percorrere con riserva.  

ACCESSO: Da riva del Garda si prende la SS240 per il lago di Ledro   Prima dell’abitato di Biacesa si gira a SX in direzione di PREGASINA.   

Usciti dalla lunga galleria, subito dopo il punto panoramico dominato dalla statua della Madonna, è possibile lasciare/parcheggiare l’autovettura.   

ITINERARIO: Dal piazzale panoramico prendere il sentiero che scende verso il lago e ci porta sulla vecchia strada ora chiusa al traffico…, dopo alcuni tornanti, in prossimità di una curva caratterizzata da tre cipressi, si prende il sentiero denominato tracciolino (cartello segnaletico) 

Il sentiero in circa 10 minuti ci conduce al punto di partenza del Sentiero Torti.   La parte iniziale del Sentiero Torti si svolge su di una cencia sotto le reti paramassi che proteggono la sottostante strada.   Si procede fino ad uscire dal ‘tratto’ delle reti (sempre su cencia), fino ad un passaggio,dove una larga crepa verticale, attrezzata con cordino, viene superata con un’ampia spaccata.   

Altri successivi passaggi impegnativi: discesa di alcuni metri su scaletta a pioli; un’altro passaggio in cui si scende un marcato gradino.   Il sentiero talvolta rientra in brevi ‘vallette’, in una di queste, si presenta un tratto in cui la cencia è ‘interrotta e se non si vuole lavorare troppo di braccia, può essere conveniente attrezzare delle staffe.   

RIENTRO: Alla fine della “via” si trova una segnaletica/bivio, che indica a SX >Hotel Pier a DX                                  >Pregasina….si sale in direzione Pregasina.   Il percorso risalendo un ripido canale, in circa mezz’ora ci porta (nei pressi di un traliccio) a raggiungere la strada che scende per Pregasina.   Da lì in circa 15 minuti in leggera discesa si torna al parcheggio di partenza. 

DISLIVELLO: 250 mt. +/-        TEMPISTICA: ore 2,30.3,00       DIFFICOLTA’: EE-PD 

ATTREZZATURA: Materiale da arrampicata > imbragatura -set da ferrata -casco -utile corda da                                          30/35 metri   

ABBIGLIAMENTO: Adeguato alla gita e stagione   

RITROVO/PARTENZA: via G.Quarengi angolo via E.Kant dove c’è la chiesa Regina Pacis ore 6,30

ISCRIZIONI: Presso la Sede G.E.S.A.-C.A.I. in via E.Kant n.8 -20151 Milano, il Giovedì sera dalle ore 21,00 alle ore 23,00 o in alternativa per SMS al 339.4898386 >Umberto  #  338.2920938 >Chiara 

QUOTE: Soci G.E.S.A.-C.A.I. €. 3,00  #   Soci C.A.I. €. 4,00  

NB. VISTO LE DIFFICOLTA’ TECNICHE NON VERRANNO ACCETTATE ISCRIZIONI NON SOCI C.A.I.

La gita si effettuerà con auto proprie; ogni passeggero dividerà le spese A/R con il proprio autista

Il G.E.S.A.-C.A.I. declina ogni responsabilità per il caso di incidenti ai partecipanti

Comments are closed.